Chi siamo Contatti Missione
L'ingresso dell'Istituto

Indirizzi scolastici Attività extrascolastiche Novità

 

Istituto Orsoline di San Carlo, via Lanzone 53, Milano

 

 

Le Scuole | Le Fotografie | La sede | Le opere d'arte | Le Orsoline

 

Chi siamo

La sede

 

L’istituto Orsoline di San Carlo ha sede dal 1844 in un edificio con chiostro interno che racchiude diversi reperti di valore artistico.

 

 

L’antica Chiesa, dedicata a San Michele sul Dosso, è il cuore dell’Istituto. La sua origine, forse in età longobarda, si perde tra storia e leggenda. L’attuale aspetto architettonico risale al XV secolo.

Francesco Petrarca, in una sua lettera, documenta di aver abitato in una casa vicino alla chiesa, di fronte alla Basilica di Sant’Ambrogio.

 

Il complesso edilizio, vicino al canale del Naviglio, era addossato ad una delle antiche porte della Milano medioevale.

Lungo il fossato si è ritrovata una scultura di epoca rinascimentale raffigurante una Madonna con Bambino, opera dei Maestri Campionesi (visibile all’ingresso dell’Istituto).

Alla fine del XV o all’inizio del XVI secolo viene edificata una parte del portico, secondo le linee architettoniche dettate dalle maestranze di Bramante, che operava a Milano.

 

Dal 1844, nell’edificio vi sono state molte trasformazioni, per renderlo idoneo ad ospitare le attività educative. Al chiostro centrale si aggiungono altri complessi edilizi, lungo via Carducci e via De Amicis.

 

 

 

La scuole di via Lanzone

L'Istituto di via Lanzone a Milano ospita le scuole della Congregazione delle Orsoline di San Carlo, dal 1844.

 

Leggi le Scuole »

 

 

La storia delle Orsoline

L'Istituto Orsoline di San Carlo fonda la sua tradizione educativa nella missione della Congregazione delle suore Orsoline di S. Carlo.

 

Leggi la storia delle Orsoline »

 

 

Le opere d'arte

La Madonna del Petrarca, Gesù tra i Fanciulli, la Vergine delle Rocce del Borghetto sono solo alcune delle opere d'arte conservate nella sede della Congregazione.

 

Leggi le opere d'arte »