Chi siamo Contatti Missione
L'ingresso dell'Istituto

Indirizzi scolastici Attività extrascolastiche Novità

 

Istituto Orsoline di San Carlo, via Lanzone 53, Milano

 

 

Missione | Pedagogia di Angela Merici | Principi educativi

 

Missione dell'Istituto

Principi educativi dell’Istituto Orsoline di San Carlo

 

Le scuole gestite dalla Congregazione delle suore Orsoline di S. Carlo sono confessionali e cattoliche: sono fedeli al carisma enunciato da Angela Merici, caratterizzate da spirito missionario e vogliono essere luogo di formazione culturale, umana, sociale e spirituale.

 

 

L’Istituto si pone come obiettivi fondamentali per la propria opera educativa:

 

Il rispetto dell’individuo

 

che è invitato a dare liberamente adesione, consapevole della sua corresponsabilità nella crescita propria ed altrui.

 

L’attenzione particolare
per i più svantaggiati

 

per motivi culturali, sociali, economici o dovuti alla personalità e alla salute dell’alunno/a, perché ciascuno/a possa essere valorizzato/a e vivere l’espressione biblica “tu sei prezioso ai miei occhi”.

 

L’accettazione della diversità

 

che porta a far acquisire alla persona la coscienza della dignità dell’uomo in quanto tale e come cristiano in quanto figlio di Dio.

 

 

Nel rispetto dell’individuo e nel riconoscimento dell’uguaglianza le scuole dell’Istituto accolgono qualsiasi alunno di etnia, lingua, cultura e religione, purché aperto al confronto con le finalità educative proposte.

 

Il progetto formativo che ha nell’accoglienza, nel sostegno e nell’orientamento i suoi punti di forza, deve necessariamente essere condiviso dalle diverse componenti scolastiche, nel rispetto dei ruoli e delle competenze, nell’ambito degli organi di partecipazione democratica della scuola (Consiglio d’Istituto, Consigli di Settore, Consigli di Classe).

 

La Missione dell'Istituto

Le finalità della Scuola.

 

Leggi la Missione dell'Istituto »

 

 

La pedagogia di Angela Merici

Vi supplico che vogliate tener conto, ad avere scolpite nella mente e nel cuore tutte le persone a voi affidate, ad una ad una non solamente i loro nomi, ma anche la loro condizione, la natura, ed ogni loro situazione. E ciò non vi sarà difficile se le amerete con vero amore. Legato. 2°

 

Leggi la pedagogia di Angela Merici »